12.04.2019

Stage scolastico in azienda: 6 vantaggi per gli studenti

stage in azienda elettronica robotica cfp trissino

La normativa sugli stage nella scuola superiore ha visto diversi cambiamenti nel corso degli anni: al giorno d’oggi, tutti gli istituti scolastici superiori italiani hanno ottenuto la possibilità di organizzare per i propri studenti dei periodi di formazione professionale nelle aziende, per favorire l’integrazione dei giovani studenti nel mondo del lavoro.

Come centro di formazione professionale, tutti i percorsi formativi offerti da CFP Trissino prevedono lo svolgimento di almeno un’esperienza lavorativa nell’ambito di studio scelto.

Per i corsi di formazione triennali prevediamo uno stage curriculare al 3° anno, con una durata variabile da 5 a 6 settimane. Durante il tirocinio curriculare, valutato così come le altre discipline all’interno del percorso formativo, lo studente può mettersi alla prova in un vero ambiente di lavoro, interfacciarsi con colleghi e superiori orientando la propria scelta professionale e acquisire un’esperienza lavorativa certificata arricchendo il proprio CV.

Inoltre, durante il 4° anno di formazione professionale che porta al conseguimento del diploma di tecnico specializzato, gli allievi di CFP Trissino svolgono un percorso di alternanza scuola lavoro: una formazione tecnica sul posto di lavoro per 500 ore totali.

La collaborazione tra CFP Trissino e numerose aziende produttive venete dà ampie possibilità ai nostri studenti di scegliere dove fare l’alternanza scuola lavoro o il tirocinio curriculare, con ottime possibilità di inserimento lavorativo in aziende e PMI del territorio.

Ma quali sono i vantaggi di fare il tirocinio o l’alternanza scuola lavoro in azienda?

1. Sviluppo di conoscenze e competenze professionali

Innanzitutto, trascorrere un periodo di stage curriculare o alternanza scuola lavoro in azienda ti permette di arricchire e di sviluppare conoscenze e competenze professionali, all’interno di un vero contesto lavorativo. Durante un tirocinio scolastico, infatti, potrai finalmente mettere in pratica ciò che hai imparato a lezione, affinando le tue capacità nel campo e accumulando delle esperienze lavorative che ti saranno preziose in futuro.

2. Possibilità di capire se è il lavoro adatto a sé

Il tirocinio o l’alternanza scuola lavoro in azienda sono le occasioni perfette per capire se un lavoro è realmente quello adatto a te: entrare a contatto con una realtà lavorativa ed iniziare a mettere in pratica ciò che stai imparando è l’unico modo per capire se una determinata professione è effettivamente quella che vorrai svolgere nella tua vita.

3. Maggiori probabilità di trovare lavoro

Svolgere uno stage curriculare non solo è un’occasione per accrescere conoscenze e competenze, ma aumenta anche le probabilità di trovare lavoro dopo la fine degli studi. Un percorso di tirocinio o alternanza in azienda, infatti, ti permette di arricchire il tuo curriculum dimostrando di avere già esperienza in un ambito inerente alla posizione di lavoro offerta: avrai così una base solida su cui preparare il colloquio di lavoro e ti troverai in notevole vantaggio rispetto agli altri candidati.

4. Creazione di una rete di contatti

Un’esperienza di stage scolastico è un’occasione preziosa per entrare in contatto con professionisti esperti, che lavorano nel tuo stesso ambito di interesse, e per confrontarti con loro ottenendo raccomandazioni e consigli. Queste conoscenze ti torneranno utili dopo la fine della scuola superiore e, se avrai lasciato una buona impressione, potrebbero aumentare le tue probabilità di trovare lavoro in quel settore.

5. Possibilità di imparare a lavorare in gruppo

Se già l’ambito scolastico insegna a rapportarsi con gli altri e a lavorare in gruppo, un’esperienza di tirocinio curriculare nelle aziende ti permette di affinare ulteriormente queste capacità e di imparare dai tuoi colleghi. Queste competenze sono fondamentali in ambito lavorativo e vengono apprezzate da qualsiasi datore di lavoro.

6. Maggiore probabilità di inserimento in azienda

La maggior parte delle aziende preferisce assumere ragazzi che conoscono già la propria attività, il proprio personale e i propri metodi di lavoro: inserire una nuova persona e investire del tempo per formarla costituisce spesso un costo notevole per l’impresa.
Se durante il tirocinio o l’alternanza scuola lavoro in azienda ti sei dimostrato una persona capace ed affidabile, l’esperienza lavorativa pregressa costituirà sicuramente un vantaggio nel momento di una futura selezione.

Gli stage curricolari e l’alternanza scuola lavoro in azienda sono molto apprezzati anche dai ragazzi. Nonostante le possibili preoccupazioni, vivere un’esperienza lavorativa da giovane studente resta per sempre nel bagaglio personale e professionale di ognuno.

Lo confermano anche gli ex-allievi di CFP Trissino, oggi diventati dei veri professionisti nel loro settore: leggi le loro testimonianze e scopri tutti i nostri corsi di formazione professionale con tirocini curriculari in azienda, per avvicinarti sempre più al mondo del lavoro!