Pubblicato il: 13.09.2022

Competenze e valori e appresi al CFP Trissino, nel racconto di Gianni Barco e Alberto Mastrotto

 

Barco s.r.l. è un’azienda di Trissino specializzata nella costruzione di particolari meccanici che richiedono lavorazioni di alta precisione e grandi prestazioni. Titolare, con i fratelli, è Gianni Barco, ex allievo del CFP di Trissino.

L’imprenditore ricorda le basi acquisite in questa Scuola attraverso le parole di don Ottorino: l’apprendimento è un “tesoro”, una ricchezza nella vita di ogni persona. Barco, in prima persona, ha avuto modo di imparare il lavoro, fondamentale per la nascita e il successo della sua azienda, e di scoprire il valore dell’impegno sociale. Una marcia in più che lo ha condotto, nel corso della sua carriera, a ricoprire ruoli di responsabilità a livello amministrativo in diversi settori. Tuttora è presidente della Proloco e presidente della Commissione Scuola del Consorzio Alta Pianura Veneta. 

Lo stesso imprenditore sottolinea come la scuola di formazione sia stata il punto di inizio di una serie di soddisfazioni professionali e personali, ma anche centro di competenze importanti per il territorio: la Valle dell’Agno è tra le prime realtà metalmeccaniche della provincia grazie anche alle scuole professionali.

La figura di Alberto Mastrotto, programmatore e operatore alle macchine utensili alla Barco s.r.l., rappresenta la voce di un ex studente che dalle file del CFP, con passione e impegno, ha trovato soddisfazioni importanti e realizzazione. Quarto anno di specializzazione, il conseguimento della maturità, voti d’eccellenza e tanto impegno: Alberto ha ottenuto due borse di studio da enti prestigiosi. Una crescita progressiva, in ambito professionale e in ambito personale, che caratterizza una strada iniziata a partire dal CFP. 

Guarda l’intervista completa  e scopri anche le altre interviste realizzate ad ex allievi di successo sul canale Youtube CFP Trissino.